19663 - Lady Scarlet - Slaps and kicks in chains

ITALIAN LANGUAGEToday Mistress Gaia and I have immobilized our slave for good: his hands and feet are chained to two opposite walls of the room with arms and legs wide open. Gaia and I approach him with our long legs wrapped in nylons and start with slaps on his face and his swollen balls. The more we hit him, the more that cock grows to the point where it's almost in the way of our ballbusting sessions. We hit him with slaps in the face and kicks in the balls, without stopping and always increasing the pace. Our fantasy leads us to slap his balls as well and we finish punishing him by kicking him from two sides: me in the fron and Gaia behind him.SCHIAFFI E CALCI IN CATENEIo e Mistress Gaia oggi abbiamo immobilizzato per bene il nostro schiavo: è incatenato mani e piedi a due pareti opposte della stanza con braccia e gambe larga. Io e Gaia ci avviciniamo con le nostre lunghe gambe avvolte da calze di nylon e iniziamo con degli schiaffetti sul viso e sulle sue palle gonfie. Più lo colpiamo e più quel cazzo cresce al punto che è quasi di intralcio per la nostra sessioni di ballbusting. Alternandoci lo colpiamo con schiaffi in faccia e calci nelle palle, senza fermarci e aumentando sempre il ritmo. La nostra fantasia ci porta a schiaffeggiare anche le palle e concludiamo massacrandolo di calci io frontalmente e Gaia alle sue spalle.

19663 - Lady Scarlet - Slaps and kicks in chains